Level 2
Level 1

Chimica: scienza sperimentale


52 words 0 ignored

Ready to learn       Ready to review

Ignore words

Check the boxes below to ignore/unignore words, then click save at the bottom. Ignored words will never appear in any learning session.

All None

Ignore?
corpo
porzione delimitata di materia che ha massa e volume propri
massa di un corpo
quantità di materia contenuta dal corpo
volume di un corpo
spazio occupato dal corpo
materia
tutto ciò che possiede massa e volume
materiale
tipo di materia dotato di caratteristiche specifiche, dette proprietà
proprietà
caratteristica specifica di un ente
composizione di un corpo
insieme dei materiali che compongono un corpo
evento
qualcosa che accade
stato di un corpo
insieme delle proprietà di un corpo
fenomeno
evento che modifica in modo permanente o temporaneo lo stato di un corpo
scienza fisica
scienza che studia fenomeni e proprietà dei corpi senza considerare la loro composizione
scienza chimica
scienza che studia la composizione dei corpi
chimica
la chimica studia a livello macroscopico e microscopico le proprietà dei materiali dei corpi e i fenomeni con cui variano le loro composizioni
livello macroscopico
studio di fenomeni osservabili attraverso i sensi
livello microscopico
studio di fenomeni osservabili l'analisi della struttura della materia, per capire come è costituita
proprietà fisiche
qualità di un corpo che si possono studiare senza causare modificazioni nella composizione dei materiali del corpo
proprietà chimiche
qualità di un materiale che si manifestano quando si modifica la sua composizione
reazioni chimiche
trasformazioni profonde delle proprietà di un corpo
stato fisico di un corpo
lo stato di aggregazione della materia che compone il corpo
stati fisici di un corpo
stato solido, stato liquido, stato areiforme o gassoso
corpi solidi
corpi con volume e forma propri
corpi liquidi
corpi con volume proprio, forma non propria
corpi areiformi
corpi senza volume e forma propria
forma e volume di un solido
forma e volume propri
forma e volume di un liquido
forma del recipiente, volume proprio
forma e volume di un areiforme
forma del recipiente, tutto il volume disponibile
cambiamenti di stato fisico
trasformazioni da uno stato di aggregazione della materia ad un altro
brinamento
passaggio da stato gassoso a stato solido
condensazione
passaggio da stato gassoso a stato liquido
solidificazione
passaggio da stato liquido a stato solido
fusione
passaggio da stato solido a stato liquido
evaporazione
passaggio da stato liquido (la sola superficie) a stato gassoso
ebollizione
passaggio da stato liquido a stato gassoso
sublimazione
passaggio da stato solido a stato gassoso
metodo sperimentale, osservazione
un fenomeno suscita un interrogativo
metodo sperimentale, ipotesi
uno scienziato formula una domanda ed elabora un'ipotesi, una possibile soluzione
metodo sperimentale, verifica
la validità dell'ipotesi viene verificata con un esperimento
esperimento: definizione
osservazione progettata e svolta in condizioni controllate
proprietà dell'esperimento
riproducibilità e misurabilità
riproducibilità di un esperimento
l'esperimento deve essere riproducibile da altre persone, altrove
misurabilità di un esperimento
l'esperimento deve avvalersi di misure rilevabili con appositi strumenti
ipotesi valida
solo se è in grado di spiegare tutti i dati sperimentali disponibili
legge scientifica
enunciato di valore generale che descrive una regolarità di comportamento nell'ambito di uno o più fenomeni
teoria scientifica
insieme di principi (assiomi) che forniscono una spiegazione articolata di alcuni fenomeni naturali e delle leggi che li governano
fatto scientifico
principio di una teoria scientifica sottoposta a lunga e attenta verifica
fenomeno chimico
conseguenza di mutamenti che avvengono a livello microscopico
natura particellare della materia
la materia è costituita da particelle in continuo movimento
proprietà di moto delle particelle
le particelle di un corpo non sono mai ferme e la loro velocità aumenta al crescere della temperatura
proprietà di attrazione delle particelle
le particelle di un corpo si attraggono reciprocamente quando sono vicine, con intensità diversa da corpo a corpo
modello particellare dei solidi
particelle molto vicine tra loro, moto di sola vibrazione, forze attrattive intense, forma stabile
modello particellare dei liquidi
particelle vicine tra loro, scorrono e si urtano, forze attrattive meno intense, forma modificabile
modello particellare dei gas
particelle molto distanti tra loro, in moto rettilineo disordinato e molto veloce, forze attrattive quasi inesistenti, tendenza a occupare lo spazio disponibile